lunedì 21 marzo 2011

Pietre di marmo lavorate a mano per la mia nuova linea di bijoux

Era da tempo che desideravo fare dei bijoux un pò particolari, che potessero essere unici nel loro genere. Non è un'impresa facile, sapete... Ormai il web è pieno di ogni genere di bijoux possibile ed immaginabile, ma ero comunque decisa a fare qualcosa  di particolare... Anche la tecnica wire wrapped ha finito per andare letteralmente a braccetto con perle di ogni tipo, con le paste modellabili e con ogni tipo di pietra dura...
Ma il marmo???? Qualcosina in giro ho visto, ma poche cose, e presumo che sia perchè il marmo non è facile da reperire già bello lavorato. Così mi sono decisa, ho trovato la pietra grezza, e quella è stata la cosa più facile perchè vivo sotto la provincia di MassaCarrara, e il marmo ce lo abbiamo anche nelle spiagge. Poi ho comprato un attrezzo fortissimo: il Dremel! E' formidabile per lavorare un sacco di cose e come ho potuto sperimentare anche per lavorare il marmo. Mi sono tagliata e lucidata le pietre di marmo da sola, non avete idea della soddisfazione *_*
Eccovi le prime pietre di marmo belle pronte per l'ingabbio:
 Da sinistra granito, marmo verde non meglio identificato e idem per il cuore
 Ai lati onice e marmo nero del Portogallo al centro

 una per una nei dettagli







 Qui un altro lavoro in marmo nero del Portogallo, le venature dorate dal vivo sono molto belle



Il prossimo post sarà per l'ingabbio, a presto ^_^


3 commenti:

  1. Complimenti per l'iniziativa, ora ti seguo.
    ciao emanuela

    RispondiElimina
  2. Fantastico! mi piace in particolare l'ultima! :)
    comunque il dremel è un bell'oggettino, si si.. :D

    RispondiElimina
  3. Grazie Manu e grazie anche a te Lucia.
    In effetti era un po' che ci sbavavo dietro e il mio maritino mi ha fatto il regalone *__*

    RispondiElimina

Si è verificato un errore nel gadget

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails